RECLAMI E WHISTLEBLOWING

RECLAMI

 

In riferimento a Clicca & Finanzia S.r.l. e in linea a quanto previsto dalla normativa di settore, mettiamo a disposizione dei nostri clienti un Servizio Reclami, attivabile con le modalità riportate di seguito:

I reclami devono essere inviati a Clicca & Finanzia S.r.l.

Clicca & Finanzia S.r.l. si impegna a rispondere entro 60 giorni dal ricevimento della comunicazione.

Se il cliente non è soddisfatto o non ha ottenuto risposta entro 60 giorni dall'invio del reclamo, prima di ricorrere all'autorità giudiziaria dovrà esperire con il Mediatore Creditizio il procedimento di mediazione presso uno degli organismi iscritti nell'apposito registro, se ciò è prescritto in base alla vigente normativa in tema di mediazione obbligatoria.

In ogni caso, qualora dovessero sorgere controversie con il Mediatore nell’ambito del rapporto contrattuale instaurato, il cliente, non potrà ricorrere all’Arbitro bancario e finanziario.

Per visualizzare le informazioni relative ai dati statistici sulla gestione dei reclami, consulta la seguente documentazione:


Rendiconto attività gestione reclami Anno 2022

Rendiconto attività gestione reclami Anno 2023

 

Il cliente NON può rivolgersi all'ABF per fare ricorso per controversie sorte direttamente con il mediatore.

PROCEDURA WHISTLEBLOWING

 

Come previsto dal Dlgs 24/2023 in vigore dal 30 marzo 2023 e le cui disposizioni sono operative dal 15 luglio 2023, Clicca & Finanzia si è dotata di una procedura per la gestione delle segnalazioni di comportamenti, atti od omissioni che ledono l’interesse pubblico o l’integrità dell’amministrazione pubblica o dell’ente privato di natura illecita. Tali segnalazioni, inviate a whistleblowing@cliccaefinanzia.it verranno gestite secondo la procedura interna dalla funzione compliance.

 

Le segnalazioni vanno inviate a whistleblowing@cliccaefinanzia.it.